Curiosità

Gli studenti giapponesi puliscono aule e bagni a fine lezione. E così imparano il senso di responsabilità

A scuola non solo per studiare le materie previste, ma per imparare la vita

Gli studenti giapponesi vivono la scuola in modo assolutamente diverso rispetto al nostro. Più completo? Sicuramente. Imparano fin da piccoli il senso di responsabilità.

La società giapponese è, nonostante la globalizzazione, molto diversa da quella che conosciamo e definiamo occidentale. Una società ed un mondo molto avanzati tecnologicamente, ma saldamenti ancorati alla loro cultura. E alle loro tradizioni.

Un bagaglio ed uno stile di vita che si vive sin dalla tenera età, e dove anche la scuola riveste un ruolo fondamentale.

Gli studenti giapponesi apprendono valori e nozioni in maniera congiunta. Imparano così a fare di conto, ma anche ad essere parte di una comunità.

Il sistema educativo del Giappone è riconosciuto come uno dei migliori al mondo. E differisce notevolmente da quello che conosciamo in Italia.

Vediamo i fattori che rendono gli studenti giapponesi così diversi e preparati.

Gli studenti giapponesi puliscono aule e bagni dopo le lezioni

1- Prima arrivano le buone maniere e l’educazione, poi la conoscenza

Sino all’età di 10 anni gli studenti giapponesi non sostengono esami o test attitudinali. Viene loro insegnato a rispettare le persone e gli animali, ad essere generosi e ad essere onesti.

2- Imparano a tenere pulita ed in ordine la loro scuola

Invece di assumere persone o ditte per pulire le stanze, sono gli studenti che hanno la responsabilità di mantenerle pulite. In questo modo, gli studenti giapponesi, sin da piccoli, imparano i concetti di igiene, pulizia e responsabilità, come o più importanti di quelli della matematica.

3- Studenti e docenti mangiano insieme

Tutti i partecipanti alle lezioni, studenti e insegnanti, hanno accesso allo stesso pasto, senza differenze. Ciò è possibile perché i menu della scuola sono sempre preparati e da cuochi e nutrizionisti specializzati. Alcuni prodotti vengono persino coltivati ​​nei giardini della scuola.

4- Si studiano l’arte della calligrafia e della poesia

In Giappone, l’arte della pittura è apprezzata come l’arte della scrittura. Anche l’haiku, una forma di poesia, molto apprezzato dagli studenti giapponesi, perchè i bambini imparino a rispettare la storia dei loro antenati.

5- È obbligatoria l’uniforme in molte scuole

A tutti gli studenti viene richiesto di indossare le uniformi della scuola. La maggior parte degli istituti ha le proprie uniformi, i ragazzi indossano spesso abiti in stile militare e le ragazze indossano una gonna e una camicetta da marinaio.

Gli esami finali di ogni ciclo di studi viene considerato fondamentale per il proseguo del percorso scolastico. Quasi l’80% degli studenti giapponesi lo supera molto brillantemente.

Un sistema educativo molto differente da quello che conosciamo. È difficile dire se sia migliore o meno. Di certo ha il pregio di educare e formare persone, oltre che insegnare.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close