Il regalo più bello per i vostri figli è un viaggio. E bye bye videogiochi

Non reggono a paragone. Non c’è giocattolo sofisticato, tecnologia più avanzata, capo di abbigliamento firmato, personaggio fantastico, che possano eguagliarlo. Un viaggio è il regalo più bello che possiate fare ai vostri figli.

Ripetiamo spesso a noi stessi che viziare i nostri figli è sbagliato. Salvo poi cadere nei soliti errori che ci vedono accontentare ogni loro richiesta. O quasi.

E così nelle nostre case si accumulano montagne di giocattoli, oggetti apparentemente indispensabili, capi di vestiario indossati una sola volta e poi dimenticati.

Un viaggio è il regalo più bello per i vostri figli

Basta. Ma prima di dire no all’ennesima richiesta, diciamolo a noi stessi. Iniziamoci a porre le giuste domande, a far tacere quei sensi di colpa e  quella stanchezza che spesso ci rendono più permessivi di quello che vorremmo.

Fermiamoci un attimo a riflettere: quanto denaro spendiamo ogni anno per esaudire desideri futili e passeggeri? Tanto. Troppo.

Denaro che potrebbe essere investito diversamente. Non privando i nostri figli del piacere di un dono, ma iniziando a regalare qualcosa che realmente li arricchisca. Li aiuti a crescere.

Cosa? Un viaggio per esempio.

Viaggio

E non è necessario spendere cifre folli o scegliere mete lontane, esotiche. Si può viaggiare anche con budget ridotti, ci sono luoghi belli da scoprire e visitare più vicini di quello che crediamo. Basta cercare, basta informarsi.

Un viaggio quindi. Sicuramente il regalo più bello, più prezioso per un figlio. E i motivi sono veramente tanti.
Vediamone alcuni!

Un viaggio non è semplicemente un momento di svago, di relax, di divertimento. È fortemente educativo per i nostri figli.

Contribuisce in maniera ottimale a renderli autonomi, insegna loro a meglio relazionarsi, ad aprire gli occhi su realtà diverse dalla propria.

È un’occasione per passare del tempo bello e spensierato con la propria famiglia senza le pressioni e gli impegni quotidiani. Si impara a conoscersi meglio, a conoscere sfumature e preferenze che spesso sfuggono.

Viaggiare con i vostri figli

È un modo per scoprire luoghi e persone, culture, usi e costumi differenti. Per riscoprire più profondamente il significato della parola rispetto e applicarlo direttamente. Un modo per riscoprirsi.

È una scuola di vita importantissima che permette di vivere e sperimentare situazioni nuove e particolari. Una scuola che insegna il valore dei cambiamenti, che rafforza lo spirito di adattamento.

È un bagaglio di ricordi ed esperienze che porteranno con loro tutta la vita. Perché un giocattolo si rompe, un abito si usura, passa di moda. Una consolle per videogiochi cede il passo ad una più moderna e viene gettata via.

Il regalo più bello

Un viaggio no. Dura per sempre. Nella mente e nel cuore.