Lo shampoo solido che potrebbe far risparmiare oltre 550 milioni di bottiglie di plastica all’anno

C’è una maggiore consapevolezza, una maggiore attenzione sui danni che la plastica sta provocando al nostro Pianeta.

I dati sull’inquinamento sono talmente allarmanti che un esame di coscienza diventa non solo doveroso, ma indispensabile.

Sempre più persone stanno cercando di limitare l’utilizzo degli oggetti in plastica e adottando regole di vita più severe in questo senso.

E le aziende non sono da meno, soprattutto quelle cosmetiche che stanno cercando soluzioni e alternative riguardo plastiche e sostanze dannose.

Nasce così lo shampoo bar, un prodotto che può fare veramente la differenza. La prima casa cosmetica a produrlo è stata Lush, subito imitata da tante altre.

Lo shampoo bar è un panetto di shampoo solido che non prevede l’utilizzo della plastica per contenerlo.

Come si utilizza? 

Per utilizzarlo basta strofinarlo con le mani sotto il getto d’acqua. Un solo panetto equivale a 3 bottiglie di shampoo da 250g e dura dagli 80 ai 100 lavaggi.

Shampoo solido

Ed è per questo che il suo utilizzo potrebbe evitare la produzione di almeno 552 milioni di bottiglie di plastica all’anno.

Lo shampoo bar è facilmente trasportabile, lascia i capelli morbidi e lucenti e i suoi ingredienti naturali permettono di lavarli tutti i giorni senza il rischio di sfibrarli.

È possibile orientare la propria scelta sullo shampoo bar rivitalizzante, nutriente, districante. Nulla è stato lasciato al caso e le case cosmetiche produttrici hanno profuso studio e impegno per offrire alternative valide e per rispondere alle diverse esigenze degli acquirenti.

Shampoo bar

Le profumazioni sono tante e tutte gradevolissime. Inoltre prevedono l’utilizzo di oli essenziali che concorrono a favorire il benessere dei capelli.

E i prezzi?

I prezzi dello shampoo bar sono assolutamente competitivi ed è possibile acquistarlo anche su internet.

Sicuramente un prodotto alternativo da provare e perché no? Da regalare ai propri amici. Un piccolo gesto che può valere tanto anche ai fini ambientali.