Curiosità

Coronavirus. Sui balconi d’Italia i bambini espongono l’arcobaleno della speranza: “Andrà tutto bene”

Un messaggio di forza e speranza contro un virus che ha "rubato" i colori delle nostre giornate

In questi giorni il nostro Paese sta vivendo un momento drammatico, un’ora buia dalla quale tutti speriamo di uscire al più presto. La paura del Coronavirus, di un contagio, sta minando il nostro pensiero positivo. Siamo angosciati e ci sentiamo persi.

Ma, a volte, quanto meno te lo aspetti arrivano dei segnali di dolcezza a portare un sorriso in questi giorni tristi. Cosi accade che sul web compare la foto di un arcobaleno a forma di cuore con scritto “Andrà tutto bene”, disegnato da un bambino.

È solo l’inizio. Da allora ogni giorno, a cominciare dal nord d’Italia, vengono pubblicati meravigliosi arcobaleni disegnati sui cartoni, sui muri, ma soprattutto sui lenzuoli che poi le mamme appendono ai balconi o alle finestre delle loro case, un bellissimo messaggio di speranza da parte dei loro bimbi. Vinceremo contro il Coronavirus!

Inutile dire che questo messaggio è diventato subito virale sui social. Cosi da un piccolo gesto è scaturito un vero e proprio movimento di speranza, ormai inarrestabile.
Tutti ne avevamo bisogno per arginare un po’ la paura del Coronavirus che sta terrorizzando tutta l’Italia.

Dobbiamo quindi ringraziare questi bambini “disegnatori di arcobaleni” e le loro mamme per questa bellissima iniziativa, che gira veloce su tutti i social e i gruppi Whatsapp e che ormai ha raggiunto anche le altre nazioni.

Coronavirus, sui balconi d’Italia spunta la speranza

Ieri difatti sul web è stato condiviso un messaggio di solidarietà da parte di molti cinesi che, nella loro lingua, ci incoraggiavano e dicevano proprio: “Italia, andrà tutto bene!”

E pensare che è solo un semplicissimo disegno! Quante volte anche noi, da piccoli, abbiamo disegnato arcobaleni e cuori colorati? E perché non rifarlo ora con i nostri bambini?

Forza allora diamoci da fare, partecipiamo tutti, riprendiamoci un po’ d’infanzia ora che è tutto forzatamente calmo. Lottiamo insieme contro il Coronavirus! Uniamo cuori e speranze.

Facciamo diventare gli arcobaleni dei bimbi tanti ponti di speranza verso un futuro dove davvero …. “Andrà tutto bene”.

Articoli Correlati

Back to top button
Close
Close