Un vigile del fuoco ci invita con orgoglio a visitare la sua casa mobile

Vi piacerebbe avere una casa mobile? Quella che vi invitiamo a visitare riteniamo che sia una delle più sorprendenti!

“La logica vi porta da A a B.
L’immaginazione vi porterà dappertutto”.

Deve aver riflettuto a lungo su questa bella frase di Albert Einstein la simpatica Nicki Joe Davis. È un agente dei vigili del fuoco e decisamente un’anima libera e indipendente!

Nicki, come tanti altri cittadini americani ha deciso di dare una svolta alla sua vita. Ha lasciato un anonimo appartamento per acquistare, con soli 60 mila dollari, questa simpatica casa trasportabile!

Casa mobile

La cosa incredibile, sebbene a prima vista questa mobil house sembri apparentemente piccola, è che soddisfa alla perfezione tutte le esigenze di una persona.

Pensate che negli Stati Uniti, oltre 20 milioni di persone hanno optato per soluzioni abitative come questa! Consentono infatti i comfort di un normale appartamento, e offrono il vantaggio di potersi godere panorami ogni volta diversi!

Nicki è una di queste persone, ed è pienamente soddisfatta della sua scelta. Amante della natura, eccola a ridosso del Bridge Green Farm, un parco a soli 30 minuti dalla città di Savannah, diventata una zona interamente ecosostenibile.

Ecco come si presenta la sua casetta mobile, ad oltre un anno dalla scelta di viverci stabilmente.

Casa mobile

Sebbene sia piccolina contiene tutto il necessario per viverci senza problemi, con il vantaggio di poterla tenere pulita e ordinata molto facilmente.

dettagli

Guardate la bellissima camera da letto della casa mobile al piano rialzato!

Il bagno e la toilette sono state le parti che hanno richiesto un impegno maggiore, e Nicki ha optato per una soluzione che incenerisce tutto ciò che cade al suo interno.

La tecnologia e l’architettura stanno facendo dei veri e propri passi da gigante nella direzione di queste mobil house.

L’intelaiatura mettalica, che è possibile personalizzare come dimensioni, poggia infatti su un assale gommato con tanto di traino, e su questa base viene posta la piattaforma dell’abitazione.

Il basamento è in legno, e pertanto si ottiene resistenza, stabilità e un buon isolamento termico ed acustico.

Niente male questa casa mobile cosa ne dite? Condividete l’articolo con i vostri amici, lo apprezzeranno!